Anche Microsoft l’ha capito! E’ ora di mettere in soffitta WinXP!

Stamattina ho aperto la posta, guardo velocemente le mille mila newsletter a cui sono iscritto (devo pur tenermi aggiornato in qualche modo), ed una in particolare ha attirato con grande stupore e meraviglia la mia attenzione:

newsletter-microsoft-winxpnomore

Non ci credo!!! L’8 aprile 2014 Microsoft mette in soffitta WinXP e suggerisce ai propri clienti di passare a Win8! Oltre a Xindows XP Microsoft ha deciso di mettere in soffitta anche Office 2003 lasciando quindi la strada all’Office 2007, l’Office 2010 e il nuovo Office 365.

Vi ricordo che WinXP ha oltre 10 anni, dire che è un SO vecchio è dir poco, di sicuro il più utilizzato e forse il più apprezzato dagli utenti pc, ma comunque rimane un SO molto vulnerabile e di certo non al passo con le attuali necessità di un mercato hardware in continua evoluzione.

A supporto dei venditori, Microsoft ha diramato realizzato e pubblicato una pagina ad hoc che potete trovare all’indirizzo http://www.microsoft.com/it-it/windows/endofsupport.aspx ed ha anche pubblicato, in una cartella del suo servizio cloud SkyDrive, una serie di materiali per pubblicizzare meglio il suo attuale prodotto di punta Windows 8, i materiali li potete trovare al questo indirizzo https://skydrive.live.com/?cid=6420c3e9cc811c47&id=6420C3E9CC811C47%211116 .

Ora voglio immaginare cosa succederà in quelle aziende, e in tutti gli uffici della pubblica amministrazione dove per anni noi Web Developer e Web Designer ci siamo sentiti dire: 
“Eh ma noi in ufficio abbiamo Windows XP con Internet Explorer 6, mica possiamo cambiare pc tutti i giorni come fare voi!”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *