“Ridiamo il Web agli umani” ecco l’iniziativa di Humans.text.org

humans-logoChiunque si occupa di SEO conosce l’importanza del file robots.txt, che viene inserito nella root del sito web, per regolare l’accesso dei crawler dei motori di ricerca; Humanstxt.org si propone di far conoscere le PERSONE che lavorano dietro le quinte di un sito web, menzionando sviluppatori, designer, webmaster, SEO, copywriter e chiunque altro lavori ad un determinato sito web. Aderire è semplice, basta inserire all’interno della root del sito web il file humans.txt con all’interno l’elenco delle PERSONE che hanno contribuito a costruire il sito web. La scelta è caduta su di un file txt, perchè è qualcosa di semplice e veloce da creare, e perché non è invadente con il codice. Molto spesso, ai proprietari del sito, non piace la firma dello stesso autore, perchè sostengono che questo potrebbe rendere il sito “meno efficiente”. Con l’aggiunta di un file txt, è possibile dimostrare la vostra paternità (non la vostra proprietà) in modo esterno, veloce, facil, accessibile e sopratutto non invasivo. Non è una cosa obbligatoria, l’unico scopo di questa iniziativa è quello di far sapere ai visitatori, chi sono gli autori di un sito web; inoltre, humans.txt NON SOSTITUISCE robots.txt, ma semplicemente lo affianca e lo “integra”; chi si occupa di seo, si preoccupa di creare un  unico file pieno di informazioni aggiuntive per i serchbot. Allora, perchè non farne uno anche per noi stessi? Ovviamente , è già stato realizzato uno standard per realizzare questo file, e qui ve lo spiego molto brevemente:

  • Create un file chiamato humans.txt (sempre in carattere minuscolo) con codifica UTF-8 per aggirare eventuali incompatibilità o caratteri speciali.
  • Inserire nella sezione <head> del nostro sito web la riga: <link rel=”author” href=”humans.txt” />
  • Per scrivere il file tenere a mente queste piccole regole:
    • Per motivi di chiarezza e per mantenere una struttura visiva di base, è possibile utilizzare i titoli / * TEAM * / e / * SITE * / per separare il gruppo che ha sviluppato il sito da altre informazioni sul sito web.
    • Includere le seguenti informazioni su ogni persona coinvolta nel progetto: ruolo, nome, contatto, twitter, geolocalizzazione, ecc
    • Si possono anche includere informazioni aggiuntive sul sito, come la data dell’ultimo aggiornamento (YYYY / MM / GG), la sua lingua principale, la sua Doctype e altri componenti, strumenti e software utilizzati per lo sviluppo.
    • Salvare il file e inserirlo nella root del sito.
    • Aggiungere il pulsante humansTXT al tuo sito e il link al tuo file humans.txt.
  • Il vostro file humans.txt dovrebbe essere simile al modello seguente:

/* TEAM */ Your title: Your name. Site: email, link to a contact form, etc. Twitter: your Twitter username. Location: City, Country. […] /* THANKS */ Name: name or url […] /* SITE */ Last update: YYYY/MM/DD Standards: HTML5, CSS3,.. Components: Modernizr, jQuery, etc. Software: Software used for the development

Il sito ufficiale di questa iniziativa, dove reperire altre informazioni è: http://humanstxt.org/; e se invece, volete aderire a questa iniziativa, non pensate di essere soli, Google.com e Flickr.com lo utilizzano già, e a questo link potete vedere il mio. Voi che fate?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *